Biscotti di riso alla Nutella

Biscotti di riso alla Nutella

Biscotti di riso alla Nutella


Semplicissimi da realizzare, amatissimi dai bambini, con pochi ingredienti e veloci da preparare.

La lista degli ingredienti vi consentirà di realizzare circa 40 biscottini.

Ingredienti:
180 gr. di farina di riso
20 gr  di fecola di patate
75 gr burro
50 gr zucchero a velo
1 uovo
un pizzico di sale
140 gr Nutella

Procedimento:

  • Impastare velocemente tra di loro tutti gli ingredienti, va benissimo la planetaria ma è possibile anche farli a mano.
  • Far riposare almeno mezz’ora in frigo
  • formare delle palline con il palmo delle mani … possibilmente della stesse dimensioni (circa 10 gr a pallina)

Sistemare mano a mano le palline su una placca da forno con carta forno e schiacciatele leggermente al centro con un polpastrello o altro.

Cuocere x 12-13 minuti a 180 ° (mi raccomando preriscaldare il forno)

Lasciarli raffreddare e con una sac a poche  e farcire il centro del biscotto (fossetta fatta con il polpastrello) con un ciuffetto di Nutella.

Ed eccoli qui in tutto il loro splendore, sono buonissimi!




Candy Melts: come si usano e consigli per utilizzarle al meglio

Candy Melts: come si usano e consigli per utilizzarle al meglio

 

 

Con i candy melt si possono creare tantissime decorazioni ‘cioccolatose’ ma ci sono alcune domande che ci vengono spesso rivolte su questo prodotto, vediamole insieme:

I Candy Melts possono essere colorati?
Si, i candy melita possono essere colorati però è necessario usare colori a base di olio, cosi come per il comune cioccolato.

I colori in gel o in polvere tradizionali, quelli che usiamo comunemente per colorare la pasta di zucchero sono a base d’acqua e non sono idonei.



Ci sono vari colori dei candy melts in commercio, un  altro metodo per ottenere colori diversi è quello di unire più colori sciogliendoli insieme ed ottenendo cosi varie intensità cromatiche,

Si possono aggiungere aromi alimentari?
Sì, può essere fatto! Ma, proprio come con i set da colorare sopra, devi usare aromi che non siano a base d’acqua, vale lo stesso principio descritto per i coloranti.

“Nei video o nei blog vedo spesso che quando sono sciolte la candy melts sono quasi liquide, perchè le mie sono più dense'”

Questa è una delle domande che ci viene spesso posta, la risposta è semplice: per aumentare la resa del prodotto sciolto a bagno maria, per rendere più semplice l’utilizzo spesso si aggiunge olio vegetale.



Come ricoprire una torta con la pasta di zucchero

Come ricoprire una torta con la pasta di zucchero



 

1. Stuccare la torta con crema al burro

2. Lavorare la pasta di zucchero in modo da ammorbidirla e stendila sul piano di lavoro arrotolandovi con cautela il matterello.

 

 

3.  Distribuisci il fondente alla tua torta. Per mantenere il fondente da attaccare, sollevare e spostare mentre rotoli. Aggiungi lo zucchero dei pasticceri più se necessario.

 

 

4. Sollevare delicatamente il fondente arrotolato sul mattarello e posizionalo sulla torta. 

 

 


5. Aiutandoti con lo spalmafondente liscia prima i lati della torta.

 

 

 

Raccomandiamo di usare lo spalmafondente perché la pressione delle tue mani potrebbe lasciare impronte sulla torta.
A partire dal centro della parte superiore della torta, mouvere lo smoother verso l’esterno e verso il basso per lisciare e modellare il fondente sulla torta e rimuovere le bolle d’aria.
Se viene visualizzata una bolla d’aria fare una leggera pressione di lato per farla uscire e lisciare nuovamente l’area.

6. Tagliare la parte in eccesso.

La tua torta è ora pronta per essere decorata.


Biscotti Ciocco Nevati

Biscotti Ciocco Nevati



Ingredienti:

210 gr farina
250gr cioccolato a pezzetti fondente
110gr zucchero
2 uova
mezzo cucchiaino di lievito x dolci
una bustina di zucchero vaniglia
un pizzico di sale
zucchero a velo q.b.



Preriscaldare il forno a 170 °C.

Sciogliere la cioccolata nel microonde o a bagno maria, dopo che si e’ sciolta aggiungere il burro girando con un cucchiaio di legno.
Unire la farina, il pizzico di sale , lo zucchero vaniglito e il lievito.
A parte montate uova e zucchero.
Unire il composto di cioccolato con quello di uova e zucchero.
L’impasto è appiccicoso e andrà fatto riposare in frigorifero almeno 1 ora.
Formate delle palline grandi quanto una noce e passatela nello zucchero a velo bene molto bene.
Mettete le palline cosi formate su una teglia con carta forno distanziando le une dalle altre perchè in cottura gonfiano.
Che dire, biscotti buonissimi!


Biscotti al burro di arachidi

Biscotti al burro di arachidi



Ingredienti:

200 grammi di burro di arachidi;

150 grammi di zucchero semolato

50 grammi zucchero di canna

2 uova grandi

i

2 cucchiaini di bicarbonato di sodio

estratto di vaniglia puro

mezzo cucchiaino di sale



Come realizzarli:


Passo 1
Scaldare il forno a 180 gradi.

Passo 2
Utilizzando un miscelatore elettrico, sbattere il burro di arachidi e gli zuccheri a velocità  medio-alta fino a renderli morbidi, da 2 a 3 minuti. Ridurre la velocità  al minimo e sbattere le uova, il bicarbonato, la vaniglia e il sale.

Passaggio 3
Fare con l’impasto delle palline e disporle nella teglia con carta forno distanziandoli 4 o 5 cm l’uno dall’altro. Con una forchetta leggermente infarinata, premere l’impasto con uno

spessore di pochi millimetri, facendo un disegno incrociato sopra ogni biscotto.

Passaggio 4
Cuocere per circa 12-15 minuti.
Raffreddare leggermente sui fogli da forno, quindi trasferire su graticci per raffreddare completamente.
Conservare i biscotti in un contenitore ermetico a temperatura ambiente per un massimo di 5 giorni.