Cake pops principesse

Cake pops principesse

Tutorial realizzato da Le pazze torte di Titty

Prepariamo un’impasto con una base sbriciolata di mud cake al cioccolato, nutella e una noce di burro,
lavoriamo l’impasto fino a che diventa malleabile con una consistenza simile alla pdz…

occorrente : bastoncini per cake pops ,
coloranti liposolubili ,
cioccolato bianco, cartoncino con immagine delle principesse h 6 cm
scotch

prendiamo una piccola quantità d’impasto del peso di circa 80 gr.
e modelliamo una forma conica , a creare il gonnellone delle principesse..

sciogliamo il cioccolato bianco a bagnomaria e aggiungiamo quache goccia di colorante liposolubile
a seconda del colore del vestito che dobbiamo ricreare … in questo caso è giallo , perchè Biancaneve e Bella
hanno il vestitino giallo….
quindi intingiamo lo stecco nel cioccolato sciolto e lo inseriamo nel cono che abbiamo preparato,
mettiamo in frigo per 10 minuti , in modo che l’impasto diventa tutt’uno con lo stecco…

immergiamo il cake pop nel cioccolato fuso, lasciamo colare l’eccesso facendo roteare lo stecco tra le mani…
poggiamo su carta forno e aspettiamo che s’indurisce …

appena il cioccolato sarà indurito ,cioè non attacca al tatto … possiamo posizionare allo stecco con l’aiuto di un pezzettino di scotch, la figura della principessa che abbiamo precedentemente ritagliato …..

ed eccole qui tutte insieme

Tutorial TORTA TARTARUGA

Tutorial TORTA TARTARUGA

Realizzato da Strega e Pentoloni

Preparate un pan di spagna con 3 uova, 150 g di zucchero, 150 g di farina e 2 cucchiaini di lievito. Usate uno stampo a semisfera di 20 cm di diametro e 9 d’altezza. Passate in forno a 170°, parte bassa, per 45 minuti circa.
Dopo un riposo di 24 ore tagliatelo in tre parti.
Ponete la base sul vassoio, bagnatela usando un comodissimo biberon (io ho usato latte fresco e cacao) e farcite con la sac à poche (nel mio caso è ricotta con zucchero e gocce di ganache fondente).
Coprite il disco con la farcia, ponete il disco centrale e bagnate anche questo. Farcitelo e chiudete.
Con la sac à poche, coprite la superficie della torta con la crema per glassare. Io ho scelto una ganache montata, che trovo perfetta. Lavorate con la spatola e lisciate.
Stendete la pasta di zucchero e coprite la torta. Ponete in frigo mezz’ora.
Con la pasta di zucchero verde formate 4 palline identiche e ricavatene 4 salsicciotti a cui darete l’aspetto delle zampe: basta fare dei segni col bisturi e applicare tre piccole palline all’estremità inferiore. Preparate anche la testa con una pallina grande quanto un mandarino, più o meno, e applicate gli occhi. Io li ho fatti bianchi, ho colorate di nero l’interno ed ho applicato una piccolissima pallina bianca per dare luce
Dopo aver applicato le zampe e la testa con l’aiuto di bastoncini (io uso i mikado, così risulta tutto commestibile, ma vanno bene anche semplici bastoncini da spiedino.) applicate lungo il perimetro un serpentello dello stesso colore della copertura. Rifinite il carapace come preferite.

Torta a forma di coniglietto

Torta a forma di coniglietto



Torta a forma di coniglietto

Con questo semplice schema potrete realizzare una torta a forma di coniglietto senza disporre di particolari attrezzature:

 

Bunny Cake Pattern

Fonte: Dash Recipes

 

Easter Bunny Cake Photo Tutorial

Source: Google Images



Sotto potete vedere alcuno esempi di decorazione

 

Easter Bunny Cake