Pages Menu
RssFacebook
Categories Menu
Condividi su Facebook

Posted by on set 1, 2012 | 0 comments

Tutorial :come fare una torta a due piani

Tutorial :come fare una torta a due piani

Foto e Testi sono stati realizzati da Zucchero e Polvere di Stelle
Per realizzare una torta a piani è necessario avere a disposizione vassoi sottili su cui poggeranno i piani della torta e sostegni da inserire nella base (io ho usato i dowel, in caso di piani poco pesanti si possono sostituire con le cannucce).
Per prima cosa prendiamo i vassoi su cui poggeranno i nostri piani della torta (in questo caso 2) e ritagliamo 2 cerchi di carta da forno dello stesso diametro. Pieghiamo ogni cerchio di carta forno in 4 in modo da trovare il centro esatto.

Mettiamo li cerchio di carta forno sopra il vassoio più piccolo e segniamo il centro, ad esempio con uno stuzzicadenti. Questo vassoio andrà bucato (io uso delle semplici forbici da cucina) in modo da farci passare il sostegno centrale, che eviterà lo scivolamento laterale del piano superiore della torta. È importante non fare il foro troppo grande, deve essere del diametro deldowel.

Iniziamo a montare la torta. Posizioniamo il primo piano sul vassoio, appoggiamo sopra il nostro foglio di carta da forno e segniamo il centro con uno stuzzicadenti. Sul cerchio di carta da forno più piccolo segniamo 4 punti a 1-1,5 cm dal bordo (come in foto). Posizioniamo il cerchio sulla nostra base (facendo combaciare il centro con il segno fatto in precedenza) e riportiamo sulla torta i punti appena creati; questi punti ci indicheranno dove inserire i dowel.

Questo è il procedimento per montare una torta a piani classica…

 

In questo caso ho montato il piano superiore in posizione decentrata per avere più spazio davanti per le decorazioni. Ho posizionato il cerchio di carta forno e ho segnato con uno stuzzicadenti i 4 punti cardinali e il centro per inserire i dowel.
Ho inserito il dowel nel 1’ punto e l’ho inciso leggermente con la lama…il dowel deve essere tagliato a filo della torta. Ho sfilato il dowel, l’ho tagliato a misura e l’ho reinserito in posizione. Ho ripetuto la stessa operazione per gli altri punti cardinali.

 

Il dowel centrale va lasciato più alto perche deve inserirsi anche nel piano superiore, per evitare lo scivolamento laterale.

Con molta attenzione si posiziona il piano superiore, facendo entrare il dowel centrale nel foro del vassoio. A questo punto possiamo rifinire i bordi dei nostri piani con una striscia di pdz o con delle semplici palline.
Ed ecco la mia torta finita!
Condividi su Facebook

Post a Reply